SERVIZIO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA

ORGANIZZAZIONE DELLE RISORSE

Il Servizio si avvale di due psicologhe cliniche-psicoterapeute, specializzate in infanzia/adolescenza, sostegno alla genitorialità e promozione della salute.

ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’

Il Servizio si pone come parte integrante e snodo di facilitazione all’interno dell’organizzazione scolastica: famiglie, studenti, insegnanti e rete dei Servizi territoriali e Comunitari. Il lavoro si focalizza principalmente nel prendere in considerazione i bisogni di tutte le parti del sistema presenti nell’intero processo, come essenziali agenti di cambiamento.

1- Attività Orientate alla Promozione della Salute

Spazio Studenti rivolto a preadolescenti ed adolescenti si pone come obiettivo la promozione dello sviluppo personale e sociale allo scopo di favorire le relazioni all’interno del gruppo dei pari e con gli adulti di riferimento. Ciò al fine di affrontare in modo efficace le esigenze della crescita e di rapportarsi con fiducia a sé stessi, agli altri e all’intera comunità.

Spazio Genitori e Insegnanti principalmente finalizzato ad aumentare la conoscenza intorno ai processi evolutivi e al potenziamento delle capacità come adulti di riferimento, nei rispettivi ruoli, in relazione ai nuovi e diversi bisogni emergenti della crescita.

Laboratori con il gruppo classe per promuove l’acquisizione di competenze e abilità sociali trasversali, quali l’attitudine ad apprendere, lavorare in gruppo, sviluppare un senso critico, gestire lo stress e le emozioni, sviluppare l’empatia, il pensiero creativo, la capacità di prendere decisioni e di problem solving.

Orientamento Scolastico per le classi III Scuola Secondaria di I grado attraverso lavori con il gruppo classe, questionari di autovalutazione e colloqui con gli studenti e/o con i genitori e insegnanti, al fine di valorizzare le risorse di ognuno e di integrare i diversi di vista al fine di una scelta dell’indirizzo scolastico più consapevole.

Lavori di Gruppo con gli Insegnanti aperta a tutti ma principalmente indirizzata a insegnati Referenti e di Sostegno per favorire la creazione di un contesto condiviso osservante in cui si riflette insieme sui processi cercando di connettere gli aspetti della conoscenza (sapere) con gli aspetti comportamentali (saper fare) e le componenti emotive (saper essere).

Spazio Dirigenti Scolastici attraverso una consulenza di processo che si propone di costruire insieme uno spazio di riflessione, condivisione e raccordo del lavoro sull’intera organizzazione al fine di individuare le aree di migliorabilità e mettere a punto tutti gli interventi che possano implementare il ben-essere di tutti gli attori del contesto.

Incontri di rete G.L.O., Servizi Territoriali, operatori professionali (tutor, educatori, psicologi, neuropsichiatri neuropsicomotricisti, logopedisti). Incontri con i Servizi Intracomunitari (Deputazione, Pitigliani, Asili).

Spazio partecipazione organi scolastici collegiali : partecipazione ai Consigli di classe, Collegio Docenti e Consiglio di Istituto.

Laboratorio di Peer Education ‘’Risonanza-za’’ co-costruito con la Prof.ssa Ruhi Levi, in cui studenti del liceo, all’interno del progetto alternanza Scuola- Lavoro, accompagnati dalla supervisione del nostro Servizio, offrono supporto per i compiti pomeridiani agli studenti della scuola primaria e secondaria di I grado. Il lavoro si pone l’obiettivo di favorire l’apprendimento attraverso la valorizzazione delle risorse condivise nel gruppo dei pari, facilitare l’identificazione con un ‘compagno più grande di riferimento’ e favorire il lavoro di rete studente/famiglia/insegnanti.

Attività formativa per genitori ed inseganti: attraverso giornate studio organizzate su temi di interesse comune.

 

2- Attività Orientate alla Prevenzione

Somministrazione collettiva di Prove didattico/cliniche e Questionari di autovalutazione per gli studenti di tutti gli ordini di studi.

Spazio di consultazione psicodiagnostica che prevede colloqui con i genitori, incontri di valutazione con i bambini/ragazzi che possono prevedere disegni, somministrazione testistica neuropsicologica e psico-affettiva/relazionale.

Spazio intermedio di consultazione psicologica breve che si muove all’interno di un modello psicodinamico integrato breve, improntato al riconoscimento e allo sviluppo delle risorse personali e interpersonali dell’adolescente. Il focus del lavoro consultativo/terapeutico è sull’analisi/riflessione del sé e della sua immagine, in particolare su come essa si declina nelle diverse sfaccettature, in rapporto alle relazioni oggettuali e sociali. Il setting può prevede una valutazione clinica e una valutazione testistica, il coinvolgimento dei genitori, ove necessario della scuola e di un riferimento neuropsichiatrico.
-Colloqui di sostegno alla crescita con i bambini/ragazzi (N.20/25 incontri).
-Colloqui di supporto alla genitorialità con i genitori (N.5/10 incontri).

Produzione di documentazione clinica per la Scuola e/o per l’invio presso le Strutture Territoriali di competenza con stesura di relazioni clinico/diagnostiche e stesura relazioni BES.

 

CONTATTI

Dott.ssa Rehana Dafne Arbib
Dott.ssa Laura Persichini
psicologia.scolastica@scuolaebriaca.eu

Tel. 06 6813 5692

Nota: tutti i genitori che non volessero autorizzare il proprio figlio/a partecipare alle attività collettive proposte dal Servizio sono invitati a far pervenire comunicazione scritta alla scuola (Legge 196/2003 e successive modificazioni).